Il mio impegno per i Comuni della Provincia di Padova

  1. Credo fermamente nel valore del TERRITORIO. Il rispetto per l’ambiente e la sua tutela sono le grosse sfide del presente.

  2. Credo nella FAMIGLIA, baluardo della nostra società, in cui siano privilegiati i bambini e gli anziani. Bisogna aiutare concretamente i nuclei famigliari con fondi ad hoc per l’istruzione dei minori e per l’assistenza agli anziani.

  3. Credo nella MERITOCRAZIA: il settore pubblico deve essere al servizio dei cittadini e non strumento di vessazione in mano alle burocrazie.

  4. Credo nell’AUTONOMIA. Il Veneto ha una grande Storia che merita Rispetto. L’Autonomia significa meno tasse e servizi più efficienti.

  5. Credo nel TURISMO e nella possibilità di sviluppo del nostro TERRITORIO. Bisogna promuovere su scala internazionale le grandi ricchezze locali che sono il volano della nostra Economia. Le Terme e i Colli Euganei vanno rilanciati con una forte campagna di promozione internazionale ed un sostegno alle imprese colpite drammaticamente dagli effetti del covid-19.

  6. Credo nella SOLIDARIETA’: bisogna privilegiare le vere fasce deboli. Chi ha lavorato una vita per fare grande il Veneto merita attenzione e sostegno.

  7. Credo nel VENETO e nel suo Presidente Luca Zaia. I veneti meritano un’amministrazione forte ed autorevole che sappia rispondere con successo alle grandi sfide del presente e del futuro.

    Credo nella SOSTENIBILITA’: principio cardine per un’economia sana e virtuosa attenta agli importanti cambiamenti – anche climatici – in corso.

  8. Credo nelle TRADIZIONI: nel folklore, negli usi e costumi che ci sono stati tramandati dai nostri nonni e padri. Non c’è futuro per chi rinnega il passato!

  9. Credo nel LAVORO: va salvaguardato, protetto e privilegiato rispetto a qualsiasi pratica assistenzialista. Senza Impresa non esiste Lavoro!